venerdì 26 Luglio 2019 • ore 22:00

Orciari & Zambrini

Il venerdì sera a Luglio al Latin Note è serata di grande Jazz. Il 26 Luglio con i Maestri Alex Orciari (Contrabbasso) e Antonio Zambrini (Pianoforte).
 
Alex Orciari:
Attivo come contrabbassista dal 1999 ad oggi ha suonato in varie formazioni e contesti jazz o nell’ambito dell’improvvisazione con: Antonio Faraò, Paul Jeffrey, Emanuele Cisi, Rosario Giuliani, Bob Bonisolo, Randy Ingram/Bjorn Solli quartet, Don Friedman trio, Roberto Tarenzi trio, Alice Ricciardi, Antonio Zambrini trio, Micheal Gassman quartet, Gabriele Mirabassi, Gianni Cazzola, Tony Arco, Toni Arco & Time Percussion,Tino Tracanna&Jonny Falzone Contemporary ensemble, Guido Manusardi trio, Arup Kantidas, Nicola Stilo, Carlo Atti, Christian Calcagnile, Libero Mureddu, Michele di Toro trio, Germano Zenga/Ferdinando Faraò Home Quintet, Gabriele Comeglio, Rudy Migliardi. Dal 1999 al 2002 suona nella Civica Jazz Band diretta dal M° Enrico Intra, partecipando a vari eventi : “Orchestre senza confini„ presso l´ Auditorium S.Gottardo con l´Orchestra Sinfonica “ G.Verdi „ nei concerti di David Liebman, David Murray, Franco Cerri e Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Gianluigi Trovesi. Dal gennaio 2003 all´ottobre 2007 stabilmente nelle tournée invernali ed estive con l´attore Paolo Rossi, svolge un migliaio di repliche nei teatri di tutta Italia e partecipa a numerosi festival di teatro e musica. In televisione con Paolo Rossi: “Parla con me„ (2005), Festival di Sanremo 2007, Concerto del 1° Maggio a Roma in piazza S.Giovanni (2007), “Markette„ (2008), ospite fisso nella stagione televisiva 2007/08 e 2008/09 di “ Che tempo che fa „. Nel 2010 (puntata del 15 novembre): “Vieni via con me„ di Roberto Saviano e Fabio Fazio. Al fianco dell´attore Paolo Rossi collabora inoltre con vari artisti in ambito di musica leggera (Negramaro, I Giganti, Tete de Bois, Marco Conidi, Fiorella Mannoia, Syria) e con importanti personalità del mondo del teatro come Renato Sarti e Maria Consagra. Ha curato l´adattamento delle musiche di “Mi sono arreso a un nano„ e “Opinioni di un clown„ per la Compagnia Teatrale dei Mercanti di Storie, due monologhi dell´attore Massimiliano Loizzi.
 
Antonio Zambrini:
I suoi brani originali sono spesso apprezzati e talvolta riproposti da colleghi musicisti, anche di grande prestigio:
Nel 2002, Il pianista inglese John Law dedicava a Zambrini il suo cd “The moment”
Il pianista Stefano Bollani apre con un brano di Zambrini il suo cd “Piano solo” per “ECM”, la celebre etichetta tedesca, nel 2006.
Il grande saxofonista Lee Konitz ha inciso brani di Zambrini in una serie di cd registrati assieme e pubblicati nel 2007 da “Philology”
Il trombettista newyorkese Ron Horton, tra i fondatori negli anni 90 del “Jazz Composers Collective”, ha inciso diversi brani di Zambrini nel suo cd “It’s a gadget world” , con Zambrini stesso al piano, Ben Allison ed Anthony Moreno, registrato nel 2006 a New York.
Zambrini ha insegnato nei Conservatori di Parma, Brescia, Bari, La Spezia, Verona e Milano.
E’ ora docente di ruolo al Conservatorio di Como
 
Per info e prenotazioni 02 38 001 756 o contattaci attraverso la nostra pagina Facebook.
No ticket d’ingresso. Prima consumazione obbligatoria €15.
eventi in calendario

Contatti

Viale Certosa 131 - 20151 Milano

Telefono +39 02 3800 1756

info@latin-note.it

Info per spettacoli e/o comunicazioni con artisti: spettacoli@latin-note.it

Orari

 Da lunedì a giovedì:

12:30 – 14:30, 19:30 – 22:30

Venerdì:

12:30 – 14:30, 19:30 – 01:00

Sabato:

19:30 – 01:00

CHIUSO LA DOMENICA

Eventi

Giovedì, venerdì e sabato a partire dalle 22.00 si tengono gli spettacoli musicali post-cena.
Gradita la prenotazione.